Forno in Terra cruda

Forno in Terra cruda
da
a

Associazione Casa Madiba

La cosa più importante per la costruzione di un forno in terra cruda: la forza lavoro

Scelta del posto dove posizionare il forno (casa, giardino, cortile, sotto una tettoia o una veranda …)

Occorrente per la costruzione:

  • mattoni refrattari e altri laterizi
  • un ballino di paglia
  • mezzo metro cubo di sabbia fine da fiume
  • terra (dal vostro giardino, circa 7-8 carriole) – test per verificare la composizione
  • mattoni refrattari o mattoni vecchi per la base

Procedimento:

  • basamento: mattoni refrattari su strato di sabbia (superficie piana e liscia)
  • Modellazione di un emisfero con sabbia bagnata, con le dimensioni dell’interno del forno, e rivestimento con fogli di giornale bagnati
  • stesura della cupola in argilla con spessore uniforme
  • ulteriore strato per l'isolamento termico con impasto di argilla e paglia (aumentando lo spessore dello strato di argilla di almeno un terzo)
  • ultimo rivestimento con uno sottile strato di argilla e sabbia finissima, da lavorare  con un panno umido quando è quasi asciutto
  • intagliare la bocca (altezza massima = circa il 60/65% dell’altezza totale interna del forno)

Docenti:

Info: 338.9405576

 

Per Informazioni

info@dimoraenergia.com

Enrico Poggiali Tel. 338.8307779